Questo Passito rosso viene coltivato in terreni distribuiti sul territorio dei comuni di Marsala e di Mazara del Vallo e appassito naturalmente per metà al sole su graticci per metà in piccole cassette in fruttaia. Lunghe macerazioni con le bucce, fermentazione spontanea con lieviti indigeni, affinamento per minimo un anno in acciaio.

Un Passito rosso intenso e franco al naso che rimanda il pensiero proprio all’uva appassita, intenso ed armonico in bocca con un tannino elegante e potente.

Scheda Tecnica ITA
Techincal sheet ENG